A cena con ANNA RIZZO VERMI

“Una donna veramente super”, l’ospite della Cena con autore del 16 febbraio organizzata da Virgina e Co. nella vicina Locanda. Una vera signora“, continua la libraia Raffaella che, la mattina seguente, ha ricevuto una telefonata dalla sua ospite: “ha chiamato per ringraziarmi della bella serata, delle tante emozioni, e soprattutto per sapere se ero arrivata tranquillamente (data la distanza di casa mia) e come stavo stamattina, se non ero troppo stanca per lavorare”.
cena-1-b
Lei è Anna Rizzo Vermi, curatrice di “Caro Arturo…”, libro pubblicato grazie alla Fondazione Berardelli e dedicato al marito Arturo Vermiuna delle figure più notevoli della neoavanguardia del secondo dopoguerra.
cena-1-c

1) Cosa ti ha portato da Virginia e Co.?
Il fato. Nulla avviene per caso
2) La cosa più buona che hai mangiato stasera
La Zanchetta (tipo di pesce della famiglia delle sogliole)
3) La cosa più curiosa che hai sentito stasera
Erano tutte armoniche e giuste per la serata
4) Quale oggetto – reale o immaginario – assoceresti a Virginia e Co. che la rappresenti?
Lo scivolo al contrario 
5) Lancia un invito a una persona che conosci: “Vieni da Virginia e Co. perché…”
Perché se non ci vieni sei uno stupido!
cena-1-dAlcune opere di Vermi sono esposte c/o la Galleria Leogalleries (v.De Gradi 10, Monza) fino a fine febbraio. 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...